Francesco Benigno

EtÓ: 37 anni
Luogo e data di nascita: 4.10.1967
Professione: attore

Dodicesimo di tredici figli, Francesco vive l'infanzia "giÓ adulto per necessitÓ", gli riesce di prendere la licenza elementare, "leggo solo i titoli dei giornali, non sono fiero di questo ma non ho avuto gli strumenti" e lavora con il padre che vende frutta e verdura a Palermo. "Mi alzavo alle cinque di ogni mattina per scaricare la cassette di frutta, poi andavo a vendere da ambulante le patate". Una vita tribolata che lo porta ad avere piccoli guai con la Giustizia. Paga per i suoi errori ed ora dice "conto fino a tre prima di parlare".
Il debutto nel mondo dello spettacolo avviene casualmente. Francesco accompagna un amico al provino, Marco Risi lo nota, gli chiede di recitare alcune battute, lo inserisce nel cast di Mery per sempre.
Inizialmente deve interpretare il ruolo che poi recita Claudio Amendola. In seguito Ŕ Natale nel film Ragazzi Fuori. Ha girato anche Palermo-Milano, solo andata e la fiction Ultimo. Si definisce "una persona che sa fare tutto, si adatta e so mantenere dei rapporti duraturi" ma non sopporta gli opportunisti e le cose pi¨ importanti per lui sono "la famiglia e i figli. Mi dispiace staccarmi da loro per due mesi". Tifosissimo del Palermo ha praticato atletica leggera e calcio da giovane ora "sono sempre acciaccato con la schiena, non mi muovo come vorrei".
Non potrebbe fare a meno del portafoglio con la foto dei suoi bambini e scapperebbe da La Fattoria solo "per andare a ritirare il premio". Con questa esperienza si aspetta che la gente "mi riconosca e mi voglia bene".